Come fare sesso anale: avvertimenti e istruzioni per l’uso

Come fare sesso anale e godertelo pienamente, superando preoccupazioni e imbarazzo legati a stereotipi o all’inesperienza? Ecco alcune risposte per te.

Praticare sesso anale, come ogni attività sessuale liberamente scelta, è perfettamente normale, oltre che piacevole e soddisfacente per la maggior parte delle persone. A lungo stereotipi e tabù hanno dominato l’immaginario del “fare sesso anale”, anche se sembra che negli ultimi anni le cose stiano cambiando. Infatti, secondo alcuni sondaggi, i repertori sessuali degli italiani includono sempre di più, rispetto al passato, anche il sesso anale, praticato dal 33.1% della popolazione. Una tendenza simile è emersa negli USA: il 42% degli uomini e il 36% delle donne avrebbero, infatti, provato il sesso anale, che sarebbe maggiormente praticato rispetto agli anni ’90.

Non si può, tuttavia, ancora affermare che la penetrazione anale e le altre pratiche legate al piacere anale siano libere da ostacoli. Oltre a credenze di natura morale che le condannano, vi sono alcune convinzioni errate che potrebbero inibire chi vorrebbe provarle: la paura di danneggiare l’ano o di incorrere in problemi di salute, ma anche il collegare questa zona del corpo alla sporcizia, ne sono degli esempi. Inoltre, in taluni casi non sapere come fare sesso anale può impedire alle persone, soprattutto alle più inesperte, di provarlo o di trarne piacere.

Come fare sesso anale 

Timori, imbarazzo e inibizione sono i principali nemici del piacere anale, a causa dei quali alcune persone scelgono di non praticarlo, oppure non riescono a goderselo. Il nostro Centro ha per questo deciso di proporre una guida step-by-step per accompagnare chi lo desidera nello scoprire come fare sesso anale in modo sicuro, piacevole e divertente. In questo articolo vogliamo ispirarci a essa per darti alcuni suggerimenti su come si pratica il sesso anale, sperando anche di suscitare in te curiosità e voglia di sperimentare.

Partiamo dal presupposto che il sesso anale perfetto non esiste. O meglio: non esiste un modo giusto o un modo sbagliato per farlo, poiché il piacere che se ne può trarre è soggettivo e dipende anche dal significato che gli si attribuisce. Possiamo, però, fornirti alcuni consigli su come si pratica il sesso anale che ti possono risultare utili per superare imbarazzi e timori a riguardo.

Per prima cosa, la preparazione al rapporto anale penetrativo è prima di tutto a livello mentale: sono necessari pazienza, delicatezza e gradualità affinché la penetrazione possa avvenire senza spiacevoli inconvenienti. Sul piano fisico, è fondamentale la lubrificazione, che si può ottenere in modo più “naturale” (ad esempio, con la saliva) o utilizzando dei lubrificanti; attenzione, però, a scegliere quello più adatto (come spiegato nella nostra guida). 

Per amplificare il piacere durante la penetrazione anale, ti consigliamo di stimolare anche i genitali e altre zone erogene, assumendo posizioni che lo rendano più semplice. Se temi di sporcarti o di sporcare il/la partner, sappi che è sufficiente ricorrere alle pulizie anali o ai clisteri per ridurre il rischio che avvenga; sulla nostra guida puoi scoprire come usarli e altri suggerimenti.

Che tu stia muovendo i primi passi o che tu sia abituato a fare sesso anale, sappi che esistono diversi tipi di sex toys appositamente sviluppati per il piacere anale, tra i quali scegliere con attenzione (scopri come nella nostra guida)!

Ricordati, infine, che praticare sesso anale ti espone al rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili, per cui è sempre consigliato utilizzare il preservativo o, nel caso di rapporti oro-anali, il dental dam. Altri mezzi utili a contrastare questo rischio sono la profilassi pre-esposizione (PrEP) e quella post-esposizione (PEP).

Altre curiosità e suggerimenti dettagliati su come praticare il sesso anale sono riportati sulla nostra guida: vieni a scoprirla!


Fonti: 

Giunti, D., Lorenzetti, E., & Tonioni, C. (n.d.) Piacere Anale. Tutto ciò che è necessario sapere. Guide step-by-step di @Sessuologia.

(n.d.). 2019.  Più frequente e senza inibizioni, gli italiani riscoprono il sesso. La Repubblica. [Internet]. https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2019/05/23/news/sesso_censis_aumento-226977976/

Lehmiller, J. 2016. Does Anal Sex Do Longterm Damage? Vice. [Internet]. https://www.vice.com/en/article/xdw4q4/does-anal-sex-do-longterm-damage


A cura della dr.ssa Sofia Pasqualetti

Italiano